Sebastião Salgado in: ‘Amazônia’.


Per sei anni Sebastião Salgado ha viaggiato nell’Amazzonia brasiliana, fotografando la foresta, i fiumi, le montagne e le persone che vi abitano.

Il Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo ospita una nuova grande mostra con gli scatti di Sebastião Salgado dedicata all’Amazzonia brasiliana, alla foresta, ai fiumi, alle montagne e alle persone che la abitano. La mostra, in anteprima in Italia, con più di 200 opere ci immerge nell’universo della foresta mettendo insieme le impressionanti fotografie di Salgado con i suoni concreti della foresta. La mostra mette in evidenza la fragilità di questo ecosistema, mostrando che nelle aree protette dove vivono le comunità indigene, guardiani ancestrali, la foresta non ha subito quasi alcun danno e ci invita a vedere, ascoltare e a riflettere sulla situazione ecologica e la relazione che gli uomini hanno oggi con essa.

A partire dal 1 Ottobre 2021 fino al 21 Agosto 2022
Orario: 11:00 – 19:00
(Lunedì chiuso. Sabato e Domenica aperto dalle 10.00)

Biglietti: la mostra è gratuita sia per il disabile che per l’eventuale accompagnatore.

Per maggiori info e biglietteria:

https://ticket.maxxi.archeoares.it/spettacolo?id=2

,